La Tanzania

Jambo! Dal 30 maggio all’08 giugno 2014 MaryAnn (il nome inglese della mia meravigliosa Mamma) ed io siamo andate in Tanzania! Anche questo stato africano ci ha accolto in modo strepitoso. Dopo la prima notte trascorsa ad Arusha e aver incontrato gli eccezionali corrispondenti locali della nostra Agenzia, con Salvatore ed Emilio, le nostre guide, ci siamo diretti al Lake Manyara e poi al Serengeti National Park. Qui abbiamo dormito per due notti in campeggio, ci siamo sempre addormentate con la vita animale sopra e intorno a noi. È stato incredibile! Un’archeologa come me, però, non poteva non andare a vedere e toccare con mano Olduvai Gorge, adesso è Oldupai Gorge in lingua Masai: lì una guida locale ci ha spiegato in inglese, con traduzione in italiano mia e di Salvatore per MaryAnn, la storia delle scoperte fatte da Mary e Luis Leakey corredata da una breve storia dell’evoluzione umana. Essere in quel luogo è stata la realizzazione di un sogno! Dopo siamo saliti alla caldera di Ngorongoro. Alla fine siamo scesi al Tarangire National Park.

La natura incontaminata della Tanzania ci ha conquistato e abbiamo già deciso che prossimamente ci ritorneremo. I big five (leone, elefante, bufalo, leopardo e rinoceronte) sono stati fotografati e soprattutto immortalati nella nostra memoria visiva.

Un grazie di cuore è per Silvia della Ca’ Valestour, che ha organizzato il tutto in modo meraviglioso, e ahsante sana a Carlo R. e Francesca A., a Baba Emilio e a Baba Salvatore per averci sempre supportato durante il soggiorno.

Dalia Toffoli

Login

Orari di Apertura

Lunedì-Venerdì
9.00 – 12.30 15.00 – 19.00

Sabato
su appuntamento