Roma

La Citta Eterna presenta numerose attrattive per i turisti. Oltre ai classici monumenti storici di epoca romana, tra i più conosciuti, come il Colosseo, i Fori Imperiali e il Pantheon, la città si divide tra il sacro, con San Pietro, la storica residenza del Papa, e il profano con locali come “la Parolaccia”, ristorante tipico romano della zona di Trastevere, nel quale i clienti vengono insultati dagli stessi ristoratori proprio come nel film “Fracchia la Belva Umana”, nel quale il commissario Auricchio, alias Lino Banfi, faceva la parte del malcapitato che viene preso a insulti alla “romana”.

Le architetture religiose di Roma costituiscono una parte fondamentale del patrimonio monumentale della città capitolina: esse sono il simbolo dell’importanza culturale, sociale ed artistica della componente religiosa nell’intero arco della storia di Roma.

I più importanti edifici sacri dell’antichità furono i templi: non erano luoghi di raduno per i fedeli, ma ospitavano unicamente l’immagine cultuale della divinità cui erano dedicati. Si ritiene che in tarda età repubblicana Roma avesse circa un centinaio di templi.

Le chiese cristiane sono diverse centinaia e la loro storia si intreccia con la storia religiosa, sociale ed artistica della città. La cattedrale è la basilica di San Giovanni in Laterano, una delle quattro basiliche patriarcali o papali insieme con la basilica di San Pietro in Vaticano, la basilica di San Paolo fuori le mura e la basilica di Santa Maria Maggiore.

Lasciaci un commento

Login

Orari di Apertura

Lunedì-Venerdì
9.00 – 12.30 15.00 – 19.00

Sabato
su appuntamento