Che cos’è il contratto di viaggio?

Una Direttiva CEE recepita dal nostro Governo mediante il Decreto legislativo N. 111, regola il settore del turismo rispetto ai viaggi organizzati e ai pacchetti “tutto compreso”.
In ottemperanza di tale Decreto il viaggiatore, all’acquisto del viaggio, deve firmare un contratto. Esso vincola il Tour Operator a garantire quanto vi è indicato, pena un risarcimento.
Leggilo accuratamente; esso deve riportare la descrizione del viaggio, il prezzo, l’itinerario, le date di partenza e
d’ arrivo, i servizi compresi, i tempi e le modalità per il saldo, l’assicurazione, la descrizione dell’albergo, i mezzi di trasporto, il termine entro cui devi essere informato in caso d’eventuale annullamento del viaggio, le possibili modifiche, il termine entro il quale devi presentare un eventuale reclamo, ecc. Ti vengono proposte delle modifiche al programma del viaggio? Hai dei diritti! Per saperne di più e in modo più dettagliato, leggi le norme “Soddisfatti o rimborsati”, che ti sono state consegnate con il catalogo.

Services Sidebar

This is a temporary sidebar. Please go to Appearance >> Widgets to configure it.